Paleo Pizza a Basso Carboidrati- CAVO-PIZZA

Avvolta non si può dire sempre di no. No alla mozzarella sciolta, il profumo di origano e pomodoro.
Ma si devi sempre dire NO al grano. Allora nostro ricordo di pizza? Personalmente io verso un po di pomodoro su un piatto, metto un po di mozzarella sopra e poggio il piatto nel forno sotto il grill finché la mozzarella sia sciolta e dorata.  Mm, in fondo è la parta più buona della pizza!

Pero per chi vuole proprio la pizza da mangiare con la mani anziché una forchetta la Cavo-pizza è la soluzione.

Cavo-pizza
La pasta
1 tazza cavolfiori tagliata fine e cotto* (vedi istruzioni sotto)
1 uova
1 tazza mozzarella (bassa umidità o asciutto)
1/2 cucchiaino di origano
1/2 cucchiaino di prezzemolo o basilico (a scelta)

Il Sugo
Condisci con passata di pomodoro con una spolverata di origano, sale e un po di olio di cocco.
Aggiungi un po di mozzarella (bassa umidità)

Farciture
Manzo tritata, cipolle, peperoni verdi....qualsiasi cosa Paleo.

L'unica cosa originale qui è la pasta.  Per la pasta è importante che non usi la mozzarella fresca ma quella da pizza a bassa umidità altrimenti la tua pasta sarà molto molle e cadrà in pezzi quando lo prendi in mano per mangiare. Puoi mettere la mozzarella fresca in una scolla pasta per un paio di ore a lasciare gocciolare. Schiacciarla ogni tanti per spremere fuori il latte.

Preriscaldare il forno (molto calda)
Ingrassare la teglia da forno con olio di cocco.
In una fondina combinare la mozzarella, cavolfiori e uova. Premere il miscuglio con le ditte per stenderla sul fondo della teglia. Spolvera con le erbe.

Mettere nel forno caldo per 12-15 minuti. Togli la teglia dal forno e aggiungi il sugo e farciture.
Rimetti nel forno sotto il grill accesa finché la mozzarella e sciolta e dorata.
Taglia a spicchi e godila!

* Per preparare il cavolfiori: cuoci a vapore o nel acqua bollente finché e morbida ma non troppo. Taglia fine con un coltello o usi una grattugia finché somiglia il riso.

Prossima ricetta:  Paleo risotto (senza riso)

7 commenti:

Cardyux ha detto...

Ma la mozzarella fa parte dei latticini, che non sono paleo!

paleomamma ha detto...

Questo dipende su che tipo di dieta Paleo pratichi. Tanti fanno uso (moderate e no) dei latticini sopratutto per la K2 e grassi solo se non provocano problemi. Vedi: Mark Sisson, Primal Blueprinmt, Primal Living.
Nota: Bibite con fruttosio, cafè, alcolici non sono Paleo ma tanti di noi gli includono nella nostra dieta ognitanto. Ma certo il scopo della dieta Paleo non e di mimicare i nostri antenanti tanto per, ma di vivere con intelligenze nei confini della scienza in modo più sano possibile nel mondo di oggi. (Alcuni atleti mangiano riso - non Paleo.) La dieta Paleo non deve assolutamente essere una bibia o legge. Cosi rischia di diventare un fanatismo come tanti diete ideate e svanite. Paleo e una filosofia di vita dove ognungo comunque e sempre assume piena responsibilità per la propria salute e non smette mai di dubitare o riconfermare. Perciò consiglio anche letture di tanti personaggi noti nel mondo del Paleo. es: Robb Wolf, Kurt Harris, Mark Sisson e non solo Loren Cordain. Tutti che hanno consigli diversi sensati ma non PER tutti. Ma sai, Cardyux, io le uso in molto moderazione ma questo blog si tratta a punto di Paleo per Tutti.
Grazie per il commento. Quasi tutti commenti finiscono su facebook. E Viva tua vita Paleo!

Cardyux ha detto...

Grazie della risposta. Io seguo la dieta paleo priva di latticini e carboidrati derivanti dai cereali. Ho letto il libro di robb wolf e seguo i suoi consigli. Volevo un informazione sulla Stevia. È un dolcificante che può essere considerato paleo, essendo naturale, oppure è come gli altri artificiali?

paleomamma ha detto...

Domanda da un milione di dollari. In verità nessun dolcificante è Paleo, pero siccome sono mesi che devo pubblicare qualcosa su tutti i dolcificanti in uso, specialmente fruttosio- mi ha dato un idea. Lo divido in parte. La prima sarà Stevia in settimana. Ti lo aggiungo un link qui sotto quando lo pubblico. (comunque io uso Xytilo (poco) e Stevia)

Cardyux ha detto...

Se vuoi ti posto io un bel post con tutti i dolcificanti non paleo attualmente in commercio, con spiegazione dettagliata...escluso stevia che non ne conosco effettivamente i valori nutrizionali e le sue possibili qualità, sò solo che è molto più dolcificante dello zucchero e che i fabbricanti dei dolcificanti artificiali la vogliono eliminare dal commercio.

paleomamma ha detto...

Effettivamente hanno eliminato in Italia. Non credo he ce in vendita a parte qualche sito dove vendendo in italiano dal'estero.
E estremamente dolce. In una limonata per mia figlia ci metto 2 gocce. Certo la bottiglia di 237 ml che ho preso Marzo questo'anno mi durerà fino Marzo dell'anno prossima!
Ottima idea! Se vuoi scrivere sii dolcificanti, mandami l'articolo con tuo nome: paleopertutti @ gmail.com
(IG + calorie + nutrizione + rischi + benefici) e se ce un dolcificante che manca farò un post dopo
Farò un post come "guest article" scritto da te. Buon idea in generale per il blog essendo che sono sola e non vedo altri fonti in Italiano sul Paleo per informare la gente. Posso dedicare solo un tot di tempo.

paleomamma ha detto...

Includi un piccolo bio su di te.